BABIE LATO

Nella seconda metà di settembre in Polonia appare un fenòmeno naturale chiamato BABIE LATO. Il termine polacco è intraducibile. L’avvenimento consiste in spostamenti dei piccoli ragni di alcuni tipi, tramite i fili di ragnatela. Gli animaletti secernono della seta, che viene sollevata e trasportata, insieme all’animale, dal vento.

Metaforicamente BABIE LATO simboleggia la fine dell’estate, delle giornate calde e lunghe… Sveglia nei nostri cuori la nostalgia della stagione passata ma anche prepara al’autunno …

Nel 1875 Józef Chełmoński, dipinse il quadro intitolato „Babie lato”, il quadro si trova al Museo Nazionale di Varsavia.